QOC per il settore medicale

Molto spesso sono viste solo come prodotti ad uso industriale; in realtà le chiusure rapide trovano invece applicazione in molti ambiti differenti. 

Tra i tanti settori in cui le QOC trovano spazio c’è quello medicale; in questo campo le chiusure rapide vengono utilizzate per garantire un veloce e sicuro accesso a macchinari speciali, camere iperbariche, autoclavi per la sterilizzazione e molto altro.

Le chiusure rapide impiegate nel settore medicale devono essere del tutto ermetiche per assicurare il mantenimento della stabilità della pressione e degli altri parametri fisici predisposti all’interno dei serbatoi su cui vengono installate. Visto il delicato ambito d’applicazione, le QOC per autoclave devono essere perfette sotto ogni punto di vista e quindi la loro progettazione e realizzazione richiede stretti controlli qualitativi.

QOC Solutions, azienda con sede in provincia di Novara, è specializzata in progettazione e produzione di chiusure rapide, che possono essere installate anche in alcuni laboratori del settore medicale.

Il grande livello di personalizzazione garantito dell’azienda e la preparazione della squadra di tecnici rendono QOC Solutions il partner ideale con cui collaborare per la realizzazione di queste chiusure rapide.

Nella sede produttiva di QOC Solutions nulla viene lasciato al caso: tutti i prodotti vengono curati nei minimi dettagli e sottoposti a rigorosi controlli qualitativi.

QOC Solutions produce chiusure rapide per autoclave sia di tipo manuale sia di tipo automatico. In quest’ultimo caso, i modelli possono essere dotati, su richiesta del cliente, di attuatori elettrici, touch screen, PLC, HMI e I/O integrati, così da offrire ancora più affidabilità e sicurezza agli operatori che le utilizzeranno.

Le chiusure rapide per autoclavi destinate al settore medicale sono realizzate con materiali di prima qualità, selezionati accuratamente in base alle necessità del processo. Inoltre, possono essere customizzate con l’aggiunta di ulteriori dispositivi di sicurezza e l’utilizzo di speciali guarnizioni. Esse possono resistere a temperature fino a 300°C e pressioni fino a 400 bar. 

Contattateci per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento con il nostro staff.

error: Content is protected !!